Villa / Casa museo / Dimora Storica

VILLA VIDUA

CONZANO (AL)

In abbonamento
La settecentesca residenza dei conti Vidua è un complesso architettonico di particolare interesse, allocato nella parte più alta del centro storico dominante l’antica piazza d’Armi, ora piazza Australia, che conserva, grazie anche all’accurato restauro voluto dal Comune, che l’acquistò nel 1996, un fascino unico.

La settecentesca villa dei signori di Conzano, sovrapposta a un impianto originario quattrocentesco, è inserita nella parte più alta del nucleo storico del paese. È ancora ignoto il progettista dell’opera settecentesca, ma uno scambio epistolare ottocentesco tra Carlo Vidua e il celebre architetto casalese Luigi Canina lascia presumere un suo intervento sulla fabbrica.Gran parte del fascino di questo edificio consiste nella facciata caratterizzata dalla presenza di logge. Gli interni della villa sono ricchi di affreschi, realizzati in gran parte da Antonio Ivaldi di Acqui, detto il Muto. Di grande valore e suggestione sono le scene di ambientazione orientale nel salone cinese.  Venuta meno la proprietà da parte dei nobili signori, l’edificio assume la destinazione di asilo infantile della parrocchia, fino agli anni Settanta del secolo scorso, per poi diventare proprietà comunale nel 1996.

La Villa si presenta al piano terra con una serie di sale con soffitti decorati con gusto ottocentesco; originariamente i soffitti erano a cassettoni come è ancora visibile nelle sale da pranzo. I dipinti sono attribuiti al pittore Colombini.Al primo piano è degna di nota la sopracitata stanza cinese, piccolo spazio finemente decorato con scene orientali. Secondo la segnalazione del Niccolini, storico dell’’800, questi affreschi sono dovuti al “Muto” ovvero a Pietro Ivaldi, pittore acquese.Di recente una sala al primo piano della Villa è stata dedicata all’artista, recentemente scomparso, Enrico Colombotto Rosso, dove, a rotazione, vengono esposte le opere da lui donate al Comune. Villa Vidua è il fulcro delle iniziative culturali del Comune con mostre d’arte di alto livello, esposizioni di richiamo e convegni.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: chiuso
Mercoledì: chiuso
Giovedì: chiuso
Venerdì: chiuso
Sabato: 16:00 - 19:00
Domenica: 16:00 - 19:00
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
Visite durante la settimana su appuntamento
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: Gratuito
  • Biglietto ridotto: Non previsto
Via Don Francesco Oddone, 5 CONZANO (AL)

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri

Potrebbe interessarti anche:

MUSEO SAN GIACOMO
Il museo, aperto al pubblico nel 2008, è inserito nel complesso formato dalla chiesa seicentesca a tre navate…
LU MONFERRATO (AL)
Museo Ebraico di Casale Monferrato
Il Museo d’Arte e Storia Antica Ebraica, anche denominato Museo degli Argenti, ospita una delle collezioni di oggetti…
Casale Monferrato (AL)
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi
Il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato ha sede nell'antico convento agostiniano di Santa Croce, affrescato…
Casale Monferrato (AL)
Nati con la Cultura
CENTRO INTERPRETAZIONE DEL PAESAGGIO DEL PO
Nei locali dell’antico Palazzo Mossi a Frassineto Po, si trova il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po,…
Frassineto Po (AL)
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.