Museo di scienze naturali

Museo per la Storia dell’Università di Pavia

Pavia (PV)

In abbonamento
Il Museo per la Storia dell’Università di Pavia è un museo storico-scientifico che documenta la lunga storia dell’Università di Pavia attraverso documenti antichi e collezioni legate all’ambito della Fisica e della Medicina. Da non perdere le splendide invenzioni di A. Volta, le cere anatomiche del 18° secolo, i microscopi e i documenti del premio Nobel Camillo Golgi.

Situato nel palazzo centrale universitario, il museo conserva manoscritti, testi a stampa, strumenti scientifici, preparati anatomici e naturalistici che testimoniano la storia di una delle più antiche Università d’Italia, fondata nel 1361. Le collezioni principali, di fisica e di medicina, hanno un nucleo originario risalente alla seconda metà del XVIII secolo, quando, a seguito delle riforme volute da Maria Teresa d’Austria, l’Università di Pavia divenne uno dei centri scientifici più all’avanguardia d’Europa.

La sezione di fisica si è sviluppata intorno agli strumenti del laboratorio di Alessandro Volta, quella di medicina è erede delle collezioni anatomiche che Antonio Scarpa raccolse proprio nei locali che attualmente ospitano il Museo.

Assolutamente da non perdere sono gli splendidi strumenti settecenteschi acquistati da Volta che si affiancano alle sue invenzioni e sono esposti in armadi d’epoca, le cere anatomiche a grandezza naturale modellate nell’ultimo quarto del XVIII secolo, il raffinato armamentario chirurgico in avorio e acciaio donato all’Università dall’Imperatore Giuseppe II e, infine, i microscopi e i documenti legati all’attività di Camillo Golgi, primo italiano a vincere, nel 1906, il premio Nobel per la medicina grazie a ricerche che furono alla base degli studi neuroanatomici.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: 15:00 - 18:00
Mercoledì: 10:00 - 13:00
Giovedì: chiuso
Venerdì: 10:00 - 13:00
Sabato: chiuso
Domenica: chiuso
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
Il Museo effettuerà durante l’anno 2022 aperture straordinarie nel 2° e 4° weekend del mese, salvo eccezioni. Elenco completo sul sito web del museo.
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Lombardia - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: 5,00 €
  • Biglietto ridotto: 3,00 €
Corso Strada Nuova, 65 Pavia (PV)

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri

Potrebbe interessarti anche:

Musei Civici di Pavia
Dal secondo dopoguerra, i Musei Civici di Pavia hanno sede nel Castello Visconteo, costruito da Galeazzo II Visconti…
Pavia (PV)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy L’arte con chi ne fa parte | Lombardia
ORTO BOTANICO DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA
L’Orto Botanico dell’Università di Pavia risale al 1773 ed è stato costituito nel periodo della riforma teresiana e…
Pavia (PV)
MUSEO DI ARCHEOLOGIA DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA
Il Museo di Archeologia è stato fondato nel 1820 ed è una tra le più antiche collezioni archeologiche…
Pavia (PV)
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.