Orto Botanico

GIARDINO BOTANICO REA

Trana (TO)

In abbonamento
Storico Giardino Botanico sito nel cuore della Val Sangone, di proprietà della Regione Piemonte. Nel Giardino Botanico sono coltivate, conservate e studiate oltre 2000 specie vegetali, suddivise in collezioni e aree tematiche che offrono ai visitatori di ogni età la possibilità di avvicinarsi ai segreti della vita vegetale in tutte le stagioni.

Il Giardino Botanico Rea è situato in Val Sangone, nel Comune di Trana (TO), circa 30 Km a ovest di Torino, su di una superficie di circa 10.000 mq e ad una quota di 450 m s.l.m. Sono coltivate circa 2000 tra specie, varietà e cultivar di piante provenienti dal Piemonte, Italia e da tutto il mondo. Le specie piemontesi sono inserite in Biotopi, che rappresentano piccoli ambienti ricostruiti: bosco misto di latifoglie, ambiente acquatico, roccera calcarea e di serpentino. Due serre a differente clima ospitano rispettivamente piante tropicali, succulente, mentre una terza serra è dedicata alla collezione di specie carnivore e, durante l’inverno ospita le specie delicate, agrumi, fuchsie, pelargoni. E’ presente un arboreto con specie ornamentali rustiche. Principali collezioni riguardano il genere Iris, che comprende sia specie botaniche, Iris perrieri, Iris sibirica, Iris graminea, ecc. che cultivar ornamentali, in particolare Iris barbate alte. Questa collezione custodisce Iris storiche create dallo stesso Giuseppe G. Bellia e dalle “Signore delle Iris” (Nita Stross Radicati, Gina Sgaravatti, Mary Senni, Flaminia Specht), negli anni sessanta del novecento, per poi arrivare a ibridatori moderni, sia italiani che stranieri. Altra collezione di specie ornamentali riguarda il genere Fuchsia, con circa 20 specie botaniche e 50 cultivar. Collezioni di specie officinali, aromatiche e alimentari sono ospitate in tre aiuole e una area è dedicata al recupero dei cereali antichi e storici. Una zona è stata creata con piante idonee ad attirare e nutrire farfalle e utili insetti impollinatori. Inoltre sono stati sistemati un alveare didattico e degli hotel per insetti impollinatori, per sensibilizzare i visitatori a questa importante tematica.Le attività sono rivolte alla divulgazione e lo studio della botanica, sia per gli adulti che per le scolaresche in visita.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: chiuso
Mercoledì: chiuso
Giovedì: chiuso
Venerdì: chiuso
Sabato: chiuso
Domenica: chiuso

Informazioni aggiuntive orari di apertura:
Il Giardino Botanico Rea è temporaneamente chiuso
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: 5,00 €
  • Biglietto ridotto: 3,00 €

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri

Potrebbe interessarti anche:

COLLEZIONE CIVICA D’ARTE DI PALAZZO VITTONE
Il palazzo, progettato nel 1740 dall’architetto Bernardo Vittone, oggi ospita la Collezione Civica d’Arte, il Museo Etnografico del Pinerolese…
PINEROLO (TO)
CIVICO MUSEO DIDATTICO DI SCIENZE NATURALI MARIO STRANI
Il Museo è ospitato all’interno di Villa Prever, un edificio in Stile Liberty immerso nel verde di un…
PINEROLO (TO)
Museo Storico dell’Arma di Cavalleria
Il Museo Storico dell’Arma di Cavalleria ha sede a Pinerolo, dove la collina, la cavallerizza “Caprilli”, il galoppatoio…
Pinerolo (TO)
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.