Ecomuseo

Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca

Prali, Salza di Pinerolo, Massello, Perrero e Pomaretto (TO)

In abbonamento
L’Ecomuseo delle Miniere è un ecomuseo territoriale che, a partire dal tema del contadino-minatore e dai percorsi sotterranei ScopriMiniera e ScopriAlpi, estende l’interesse a tutte le risorse della valle: il paesaggio, la religione e la cultura valdese, la lingua occitana, l’economia familiare, i lavori nei campi e nel bosco, la vita comunitaria.

L’Ecomuseo è situato a circa 70 km a Nord-Ovest di Torino.
La particolarità che rende il Centro di Accoglienza dell’Ecomuseo “sito di eccellenza” è la presenza delle due miniere “Paola” e “Gianna” che, con oltre 4 km di gallerie allestite ed attrezzate, hanno consentito di creare due percorsi di visita unici a livello internazionale denominati rispettivamente ScopriMiniera e ScopriAlpi.
Il primo, “ScoprMiniera”, allestito all’interno della miniera Paola, consente di entrare in galleria a bordo del trenino dei minatori e proseguire a piedi per scoprire i cantieri in cui veniva estratto il famoso Bianco delle Alpi: il talco più pregiato al mondo.
“ScopriAlpi” ci offre invece un’avventura sorprendente, uno spettacolare viaggio nello spazio e nel tempo alla scoperta della formazione delle Alpi.
Negli spazi adiacenti all’imbocco delle gallerie è presente uno spazio espositivo permanente che presenta il territorio ed il paesaggio della valle, la storia valdese, la lingua occitana e la vita sociale e rurale del contadino-minatore. La figura del contadino-minatore è infatti fulcro delle attività svolte dall’ecomuseo che comprendono numerose proposte: escursioni naturalistiche e geologiche, antichi siti minerari, rifugi antiaerei, mulini ancora in attività, musei etnografico-storici e musei sulla cultura valdese.
Una caratteristica importante dell’Ecomuseo è infatti data dal fatto che la Valle Germanasca ha, oltre ad una rete ben organizzata di risorse turistiche e culturali (musei, mulini, centrali idroelettriche, miniere, sentieri) anche la possibilità di presentare una realtà viva, presente, in cui le attività di un tempo sono ancora esistenti o ben documentate.
L’Ecomuseo esprime quindi la volontà delle genti di questo territorio di testimoniare la propria identità favorendo la conoscenza e l’interpretazione dei segni ancora presenti.


Orari:
Lunedì: 09:30 - 17:00
Martedì: chiuso
Mercoledì: 09:30 - 17:00
Giovedì: 09:30 - 17:00
Venerdì: 09:30 - 17:00
Sabato: 09:30 - 17:00
Domenica: 09:30 - 17:00
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
La prenotazione è sempre obbligatoria. L'ecomuseo è aperto anche nelle festività tra marzo e novembre
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: 16,00 €
  • Biglietto ridotto: 13,50 €
Località Paola Prali, Salza di Pinerolo, Massello, Perrero e Pomaretto (TO)

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.