Museo di scienze naturali

CENTRO INTERPRETAZIONE DEL PAESAGGIO DEL PO

Frassineto Po (AL)

In abbonamento
Il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po si trova nei locali dell’antico Palazzo Mossi a Frassineto Po.
Il Centro è allestito in modo da favorire la comprensione della storia e della trasformazione del paesaggio attraverso grandi scenografie, video, diorami, ricostruzioni ambientali e pannelli descrittivi.

Nei locali dell’antico Palazzo Mossi a Frassineto Po, si trova il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po, allestimento che racconta il territorio e l’evoluzione storica sia dal punto di vista naturalistico sia da quello degli insediamenti umani.Nei locali dell’antico Palazzo Mossi a Frassineto Po, si trova il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po, allestimento che racconta il territorio segnato dal grande fiume, nel tratto compreso tra la confluenza Po-Dora Baltea e la confluenza Po-Scrivia, e la sua evoluzione storica sia dal punto di vista naturalistico sia da quello degli insediamentiumani. Il Centro è allestito in modo da favorire la comprensione della storia e della trasformazione del paesaggio con grandi scenografie e ricostruzioni ambientali attraverso due piani di lettura: uno per gli adulti e uno per i bambini. Bodinco, la mascotte del Centro, guiderà i piccoli visitatori nel viaggio del tempo attraverso la lettura delle illustrazioni a fumetti. Il Centro invita i visitatori a conoscere i pezzi da collezione del territorio attraverso diverse proposte di visita dedicate alle emergenze paesaggistiche, storiche, naturalistiche, agricole e geologiche. Da tempo l’Ente-Parco è diventato punto di riferimento per numerose attività di ricerca, in collaborazione con le Università di Torino, Alessandria e Pavia, mentre quotidianamente i guardiaparco raccolgono dati e informazioni sull’ambiente naturale, sotto il profilo floristico-vegetazionale e faunistico, conparticolare attenzione agliambientiacquatici. Molto sviluppata l’attività didattico-educativa per le scuole di ogni ordine e grado, con numerosi percorsi naturalistici di studio sull’ambiente, in collegamento con i Programmi Ministeriali.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: chiuso
Mercoledì: chiuso
Giovedì: chiuso
Venerdì: chiuso
Sabato: chiuso
Domenica: 14:30 - 18:00

Informazioni aggiuntive orari di apertura:
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
domenica: 14.30-18.00
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: Gratuito
  • Biglietto ridotto: Non previsto

Potrebbe interessarti anche:

Museo Ebraico di Casale Monferrato
Il Museo d’Arte e Storia Antica Ebraica, anche denominato Museo degli Argenti, ospita una delle collezioni di oggetti…
Casale Monferrato (AL)
I Percorsi del Museo Civico a Palazzo Cuttica
Il Palazzo fu fatto costruire nel XVIII secolo dal Marchese Cuttica di Cassine e presenta uno stile tra…
Alessandria (AL)
Museo Paleontologico Giulio Maini
I locali della trecentesca chiesa di S. Antonio, utilizzata come lazzaretto e trasformata poi in carcere nel 1882,…
Ovada (AL)
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi
Il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato ha sede nell'antico convento agostiniano di Santa Croce, affrescato…
Casale Monferrato (AL)
Nati con la Cultura | Piemonte
il Divisionismo Pinacoteca Fondazione C.R. Tortona
Il Divisionismo è nato nell’ultimo decennio dell’Ottocento dalle istanze innovative della tecnica pittorica introdotte da artisti come Giovanni…
Tortona (AL)
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.