Castello

Castello di Verrès

Verrès (AO)

In abbonamento
In abbonamento
Un cubo di pietra che fonde, nella perfezione essenziale della forma, la strategia militare di una fortezza e le raffinatezze architettoniche di una dimora principesca. Ogni anno i saloni del castello si rianimano per l’arrivo dei personaggi del Carnevale storico di Verrès.

Arroccato sulla rupe che sovrasta il borgo di Verrès, in perfetta simbiosi col paesaggio, il castello fu eretto da Ibleto di Challant, il più potente feudatario dell’epoca, poco prima del 1390. La sua particolarità più originale risiede nell’esatta geometria della forma a cubo, che, anticipando i modelli rinascimentali, concentra tutte le funzioni in un unico edificio.
Nel Cinquecento un altro importante membro della famiglia Challant, il conte Renato, adatterà il castello all’uso delle moderne armi da fuoco, rinnovandone l’apparato difensivo con la realizzazione della possente cinta muraria munita di cannoniere, speroni a contrafforte e torrette da offesa.

Prenotazione consigliata soprattutto nei weekend. La prenotazione si può fare a questo link (pagando la prevendita) oppure in loco presso uno degli uffici del turismo che sono punti vendita dell’Abbonamento Musei (Aosta, Pont Saint-Martin e Courmayeur). L’abbonato dovrà sempre passare in biglietteria, prima della visita.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00
Mercoledì: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00
Giovedì: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00
Venerdì: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00
Sabato: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00
Domenica: 10:00 - 13:00 | 14:00 - 17:00

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Tessera Lombardia - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: 6,00 €
  • Biglietto ridotto: 4,00 €
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
Chiuso a Natale e il 6 gennaio | dal 12 al 15 gennaio e dal 16 al 24 febbraio 2023
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri

Potrebbe interessarti anche:

L'arte con chi ne fa parte | Piemonte
Castello di Fénis
L’insieme di torri e mura che compongono il castello sono frutto di una storia che inizia nel XII secolo, sotto…
Fénis (AO)
L'arte con chi ne fa parte | Piemonte
Castello di Issogne
ll castello fu ricostruito da Ibleto di Challant sullo scorcio del Trecento, inglobando preesistenze più antiche; un secolo più tardi…
Issogne (AO)
I castelli della Valle d'Aosta
Castello Gamba – Museo di arte moderna e contemporanea
Arroccato su un promontorio roccioso affacciato in posizione panoramica sul fondovalle e circondato da un parco di oltre 50.000 mq…
Châtillon (AO)
AM Piemonte Valle d'Aosta
280musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

250 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
230musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

200 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.