Sito archeologico

AREA ARCHEOLOGICA CAVELLAS

Casazza (BG)

In abbonamento
Cavellas è un villaggio di epoca romana scoperto tra il 1987 e il 1992 in occasione dei lavori di costruzione di un supermercato, sotto il quale è stato conservato ed è oggi visitabile: in seguito ad un progetto di musealizzazione ad opera del Comune di Casazza, il sito è aperto al pubblico dal 2015.

Scendendo le scale raggiungibili dal parcheggio del supermercato, si possono visitare i resti di un importante abitato sorto nel I secolo d.C. sul fondo della Valle Cavallina, lungo la strada che collegava Bergomum con la Valle Camonica: non distante da Cavellas furono ritrovate anche strutture riferibili ad una statio, ovvero un’area di sosta e di cambio dei cavalli che venivano impiegati negli spostamenti lungo l’antico asse viario.
Il villaggio ebbe una lunga continuità di vita, ma dal VI secolo d.C. fu abbandonato a causa di incendi e alluvioni, oltre alle continue esondazioni del torrente Drione, che resero impossibile la vita a Cavellas. Nel corso dei secoli l’insediamento fu sepolto da oltre 4 m di detriti, che tuttavia hanno protetto i resti romani e li hanno conservati in ottimo stato fino ai giorni nostri.
L’area archeologica si estende per oltre 1000 mq e, ad oggi, è stata solo parzialmente scavata. Durante le indagini sono stati recuperati numerosi manufatti, come tegami e pentole in ceramica, pesi da telaio e macine in pietra: questi reperti testimoniano le attività artigianali che si svolgevano nel villaggio e sono oggi esposti lungo il percorso di visita.
Il sito è dotato di ampio parcheggio e accesso per disabili: l’allestimento prevede pannelli bilingue e didascalie per ipovedenti, touch screen interattivo e percorsi didattici per i bambini.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: chiuso
Mercoledì: chiuso
Giovedì: chiuso
Venerdì: chiuso
Sabato: 15:00 - 18:00
Domenica: 10:00 - 12:30 | 15:00 - 18:00
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Sei abbonato?
Tessera Lombardia - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: 4,00 €
  • Biglietto ridotto: Non previsto
Via Nazionale 47 Casazza (BG)

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri
AM Piemonte Valle d'Aosta
280musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

250 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
490musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 490 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
240musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

210 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.