AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy

Il Patrimonio mondiale dell’umanità è forse la più nota attività dell’Unesco, l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di Educazione, Scienza e Cultura. Con il termine inglese World Heritage l’Unesco riconosce ad alcuni siti nel mondo un valore particolarmente significativo dal punto di vista culturale, naturale, storico, un’eredità preziosa e irripetibile del passato dell’umanità da conservare.

Oggi in Italia ci sono 59 siti riconosciuti Patrimonio Unesco, di cui 10 si trovano in Lombardia. A questi si aggiungono tre patrimoni immateriali.

In Italia il primo sito a ricevere tale riconoscimento nel 1979 è stata l’Arte rupestre della Valle Camonica, più di 140 mila simboli e segni (pitoti) incisi nelle rocce che raccontano millenni di vita dell’uomo preistorico. Tra i segni più noti è la Rosa Camuna, la cui rielaborazione grafica è oggi simbolo della Regione Lombardia, impressa un centinaio di volte nelle rocce della valle.

AM for UNESCO World Heritage sites in Lombardy è un progetto nato per valorizzare e promuovere la fruizione di 10 siti che fanno parte del patrimonio UNESCO in Lombardia e per favorire la connessione tra i siti stessi e i musei di riferimento.

Promosso da Regione Lombardia e finanziato dal Ministero della Cultura, AM for UNESCO è un programma polifonico che unisce luoghi differenti.
Videointerviste, podcast, storytelling sui social media, visite guidate e itinerari per far conoscere le diverse anime e i lati inediti della Lombardia; storie sorprendenti e approfondimenti ideati per chi sta esplorando, ha esplorato o esplorerà i siti UNESCO lombardi e i loro musei, porte di accesso privilegiate per comprendere e apprezzare appieno la ricchezza e la complessità del territorio.

Progetto finanziato a valere sui fondi Legge 20 febbraio 2006, n.77

UNESCO

La rete del patrimonio mondiale della Lombardia

Scopri i materiali di approfondimento dedicati ai 10 siti del Patrimonio materiale Unesco in Lombardia:

Le interviste

Rivedi tutte le interviste dedicate ai siti Unesco per scoprirne la storia e le connessioni con i tanti musei del territorio.
Simona Ricci, direttrice di Abbonamento Musei, conversa con alcuni dei direttori e conservatori delle istituzioni legate al ricco patrimonio Unesco della Lombardia.

I podcast

Un podcast, Tanteanime, in 10 tappe per scoprire le bellezze nascoste della Lombardia.
Nel corso degli episodi, i travel blogger Alessio e Cécile, ovvero gli Hesitant Explorers, portano alla scoperta dei dieci siti UNESCO della Lombardia e dei Musei collegati per scoprirne le 100 anime diverse.

Musei :

ACCADEMIA CARRARA
Fondata nel 1796 da Giacomo Carrara, l’Accademia Carrara è considerata il museo del collezionismo italiano, perché le sue raccolte si fondano…
Bergamo (BG)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy L’arte con chi ne fa parte | Lombardia
BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DI BRESCIA ROMANA
Nel cuore della città si conservano i resti monumentali dell'antica Brixia, che permettono di ripercorrere la lunga storia…
Brescia (BS)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CAMPANONE
Alla sommità, raggiungibile a piedi o più comodamente in ascensore, si trova la più grande campana della Lombardia,…
Bergamo (BG)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
Casa Museo Lodovico Pogliaghi
Lavorando al restauro delle cappelle del Sacro Monte di Varese, l’artista e collezionista Lodovico Pogliaghi (Milano 1857 –…
Varese (VA)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CENTRALE IDROELETTRICA DI CRESPI D’ADDA
La centrale idroelettrica di Crespi d’Adda venne fondata nel 1909 visto l’incremento del fabbisogno energetico del cotonificio e…
Crespi d’Adda (BG)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CENTRO ESPOSITIVO MONSIGNOR PASQUALE MACCHI
Il Centro espositivo Monsignor Pasquale Macchi, inserito nel complesso del Sacro Monte di Varese, fornisce servizi di accoglienza…
Varese (VA)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CHIESA DELLA BEATA VERGINE INCORONATA
La chiesa della Beata Vergine Incoronata fu edificata nel biennio 1586-88. L’elemento che la caratterizza è la pianta ottagonale…
Sabbioneta (MN)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO GIOVANNI RAMBOTTI
Il Museo Civico Archeologico "G. Rambotti" è nato per valorizzare la ricchezza di testimonianze archeologiche del territorio di…
Desenzano del Garda (BS)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
Civico Museo Archeologico di Arsago Seprio
Fu quell’episodio a spingere le autorità locali a progettare un museo dove conservare i preziosi reperti delle sepolture…
Arsago Seprio (VA)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI BERGAMO
Le collezioni del Museo si sono formate fin dal Cinquecento con la raccolta delle lapidi provenienti dalle necropoli…
Bergamo (BG)
AM for UNESCO World Heritage Sites in Lombardy
Civico Museo Insubrico di Storia Naturale e Visitor Centre Monte San Giorgio
Il Visitor Centre di Clivio, di recente apertura al pubblico, propone ai visitatori un viaggio reale tra i…
Clivio (VA)