Torino Jazz Festival

News pubblicata il 27 Marzo 2024

Il Torino Jazz Festival, giunto alla dodicesima edizione, si svolgerà dal 20 al 30 aprile 2024 e si presenta come una delle più ricche di sempre, una carrellata di eventi in cui si susseguono grandi
concerti sui palchi e nei club, conferenze, presentazioni di libri, proiezioni cinematografiche, marching band e molto altro ancora.

Il festival proporrà concerti di autentiche stelle della scena mondiale come John Zorn (in esclusiva italiana), Dave Holland, Christian McBride, Gonzalo Rubalcaba e la grande cantante Fatoumata Diawara, a fianco dei suoni contemporanei di Steve Lehman, Mats Gustafson, Marta Warelis, Sakina Abdou, alcuni dei quali si esibiscono per la prima volta a Torino; senza contare i nomi del grande jazz italiano, da Roberto Gatto a Fabrizio Bearzatti a Silvia Bolognesi.

Oltre a diverse esclusive, il TJF 2024 presenterà anche produzioni originali, tra cui il duo (con visual) Alexander Hawkins/Matt Wright in una celebrazione avventurosa dei 50 anni della morte di Duke Ellington e, in chiusura di festival, l’inedito concerto grosso tra il quintetto storico di Paolo Fresu e la Torino Jazz Orchestra diretti da Paolo Silvestri, creato appositamente per il Torino Jazz Festival.

Non mancheranno i concerti nei Jazz Cl(h)ub, incontri, conferenze, concerti collaterali, prestazioni di libri e  Jazz Blitz; la rassegna che propone appuntamenti musicali realizzati dagli allievi delle scuole pubbliche e private di jazz in case di cura, ospedali e nelle carceri, valorizzando i giovani allievi delle migliori scuole, a partire dai Corsi di Formazione musicale della Città e del Conservatorio, portando il jazz a chi non può raggiungere i luoghi di concerto.

Con Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta è applicato uno sconto del 10% sugli spettacoli con prezzo uguale o superiore a 10 euro (esclusivamente per gli acquisti nella biglietteria presso Urban Lab in piazza Palazzo di Città 8/F – Torino).

Link utili

Il programma