Mostra temporanea

Umberto Cavalli

Allievo dell'Istituto di Belle Arti: litografie di Vercelli e dintorni (1898 – 1900)

Museo Leone - Vercelli (VC)

In abbonamento
Da giovedì 1.02.2024 a domenica 14.04.2024

La mostra, realizzata in collaborazione con gli eredi dell’artista, espone litografie e dipinti provenienti dalla collezione dell’Istituto di Belle Arti.

Allievo dal 1895 al 1903 sotto la guida del pittore Edoardo Sassi, Cavalli è principalmente noto per l’album Vercelli e dintorni (1900), che rappresenta il suo unico lavoro conosciuto e costituisce una preziosa testimonianza del suo talento. L’artista, scomparso prematuramente all’età di soli 44 anni, fu qualificato pittore e partecipò alla Mostra Didattica delle scuole di Disegno e di Arte Applicata a Roma nel 1901. I suoi saggi, datati tra il 1898 e il 1900, ritraggono Vercelli e i paesaggi circostanti. Nonostante la sua salute precaria e la sua morte prematura, Cavalli dimostra un notevole potenziale artistico, come evidenziato dai suoi lavori esposti presso il Museo Leone.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: 15:00 - 17:30
Mercoledì: 15:00 - 17:30
Giovedì: 15:00 - 17:30
Venerdì: 15:00 - 17:30
Sabato: 10:30 - 12:30 | 14:30 - 17:30
Domenica: 10:30 - 12:30 | 14:30 - 17:30

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: Gratuito
  • Biglietto ridotto: Non previsto

Il luogo:

Museo Leone

Via Verdi, 30 Vercelli (VC)
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri
AM Piemonte Valle d'Aosta
280musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

250 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
490musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 490 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
240musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

210 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.