Mostra temporanea

Expanded Without

OGR Torino - Torino (TO)

In abbonamento
Da giovedì 2.05.2024 a domenica 28.07.2024

Alle OGR Torino, la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT e la Fondazione CRT presentano Expanded Without parte del programma EXPOSED. Torino Foto Festival. Situata nel Binario 1 delle OGR Torino, l’esposizione si concentra su opere create senza l’uso di una fotocamera tradizionale. Le installazioni e gli ambienti presentati sono autentici campi esperienziali dove il visitatore diventa parte del processo di costruzione dell’immagine.

Tra le opere esposte, Frammenti di riflessione (Exoteric gate) di Nanda Vigo, un ambiente interattivo che gioca con luce e specchi; Waterfall di Teresita Fernández, un’installazione acrilica che evoca il dinamismo di una cascata; L’osservatore non l’oggetto osservato di Remo Salvadori, che trasforma il cavalletto fotografico in un’opera riflessiva; e Liquid Crystal Environment di Gustav Metzger, una grande proiezione psichedelica in continua trasformazione.

Questa mostra fa parte di EXPOSED Torino Foto Festival.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: chiuso
Mercoledì: chiuso
Giovedì: 18:00 - 22:00
Venerdì: 18:00 - 22:00
Sabato: 10:00 - 20:00
Domenica: 10:00 - 20:00

Sei abbonato?
Tessera Piemonte - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: Gratuito
  • Biglietto ridotto: Non previsto

Il luogo:

OGR Torino

Corso Castelfidardo, 22 Torino (TO)
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.