Mostra temporanea

Esporre la guerra

Musei di storia e Novecento a Milano

Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento - Milano (MI)

In abbonamento
Da mercoledì 26.06.2024 a domenica 15.09.2024

La mostra Esporre la guerra. Musei di storia e Novecento a Milano è organizzata per il centenario dell’Archivio della Guerra (1924-2024), ora parte dell’Archivio di storia contemporanea, e anticipa il 140° anniversario del Museo del Risorgimento (1885-2025) e l’80° della Liberazione (1945-2025).

In Italia, i musei di storia hanno origine come musei del Risorgimento, il primo dei quali inaugurato a Milano nel 1885. Essi hanno rappresentato i momenti chiave della storia nazionale: Risorgimento, Grande Guerra, Fascismo, Resistenza. Nel Novecento, il tema della guerra assume nuove dimensioni, introducendo la guerra di massa e totale.

La mostra si concentra sulle collezioni civiche di Milano, analizzando la musealizzazione delle guerre del Novecento. Milano, laboratorio museale storico, offre un punto di osservazione privilegiato per comprendere l’evoluzione dei musei di storia e il loro ruolo civico in Italia. Si ripercorrono i vari allestimenti del Museo di Guerra (1935-1940), del Museo delle guerre d’Italia (1940-1943), del Museo del Risorgimento (1950-1963) e del Museo di storia contemporanea (1963-1995).

L’arco temporale della mostra va dal 1915, inizio della raccolta di materiali sulla Prima Guerra Mondiale, al 1995, chiusura del Museo di storia contemporanea. La mostra propone un percorso di ricostruzione storica con pannelli e vetrine contenenti documenti originali, focalizzandosi sulle esperienze di chi ha donato o visitato il museo.

Inaugurata il 25 giugno, la mostra è curata da Gregorio Taccola con la collaborazione di Ilaria Torelli, Patrizia Foglia ed Elia Andreoli, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.


Orari:
Lunedì: chiuso
Martedì: 10:00 - 17:30
Mercoledì: 10:00 - 17:30
Giovedì: 10:00 - 17:30
Venerdì: 10:00 - 17:30
Sabato: 10:00 - 17:30
Domenica: 10:00 - 17:30

Sei abbonato?
Tessera Lombardia - Valle d'Aosta: in abbonamento
Non sei abbonato?
  • Biglietto intero: Gratuito
  • Biglietto ridotto: Non previsto
Informazioni aggiuntive aperture e chiusure straordinarie:
Chiusure: 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
NB: Le informazioni possono variare. Controlla sempre il sito del museo per orari e tariffe aggiornate.

Servizi e accessibilità

Disabilità Apri
Infanzia Apri
AM Piemonte Valle d'Aosta
265musei

AM Piemonte Valle d'Aosta

235 musei in territorio piemontese e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per piemontesi e valdostani.
Abbonamento Formula Extra
480musei

AM Formula Extra

è la formula integrata per visitare 480 realtà in Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta.
Tre regioni in un’unica carta.
AM Lombardia Valle d'Aosta
245musei

AM Lombardia Valle d'Aosta

215 musei in territorio lombardo e 30 in Valle d’Aosta compongono l’offerta
pensata per lombardi e valdostani.